Obiettivi / Mission

Quaderni Aperti nasce con l’obiettivo di valorizzare i contenuti di un archivio partecipato di materiale scolastico in costante espansione attraverso lo sviluppo di progetti che promuovano il rafforzamento dell’identità locale, stimolino il ruolo attivo dei cittadini (e in particolare delle nuove generazioni) nella produzione culturale e favoriscano l’integrazione tra diverse culture e generazioni.

Consideriamo i quaderni di scuola come un’importante fonte storica (probabilmente l’unica prodotta direttamente dai bambini) e come un mezzo per lo sviluppo di progetti di ricerca sulla pedagogia e la psicologia infantile, in quanto attraverso i loro contenuti è possibile rivivere la vita quotidiana dei bambini del passato e comprendere l’evoluzione dei modelli educativi. Inoltre, i testi scritti dai bambini utilizzano un linguaggio estremamente comunicativo, in grado di stimolare l’empatia e il coinvolgimento emotivo anche in un pubblico non specialistico.

 

Our projects are aimed at using the contents of a collection of school exercise books, of any age and origin, to promote the strengthening of local identities, stimulate the active role of citizens in the production of culture (with a focus on new generations) and foster trans-cultural and trans-generational integration.

We consider school exercise books to be an important historical source and a powerful tool for the development of research in pedagogy and children’s psychology, since they provide evidence of the everyday life of children in the past and of the evolution of educational models. In addition, the stories narrated in the school exercise books possess a very particular language, which can stimulate empathy and emotional involvement also in non-specialized audiences.